partito democratico

Primarie, io ci tengo

Vi abbiamo chiesto di darci un chiaro segnale di partecipazione e di importanza delle primarie. Vi abbiamo chiesto perché ci tenete e perché il 25 ottobre saremo tanti per dimostrare che il Pd è la forza che serve all’Italia. L’alternativa ad un governo ad personam che va avanti a colpi di fiducia parlamentare e a spot pubblicitari. Ecco alcuni dei vostri commenti. Clicca su www.mobilitanti.it per l’indice completo.

“Il Partito Democratico deve rinascere con una propria identità. L’Italia deve essere cambiata!Ma soprattutto…..l’Italia può essere cambiata!!!!
PS:Non deluderci!!!!!!!! “
Annalisa

***

Perché la ritengo una straordinaria opportunità di espressione individuale
Perché la LAICITA’ è un METODO.
Perché NO al NUCLEARE.
Perché il MERITO mi permette di avere un medico scelto sulla base del SUO CURRICULUM e NON per SIMPATIA di un politico.
Perché la pubblica amministrazione sia VALUTATA da un ente esterno e certifichi il suo operato alla collettività.
Perché ci sia BANDA LARGA per tutti.
Perché ci sia DIRITTI per TUTTI e non per qualcuno.
Perché PRIMARIE SEMPRE.
Perché al primo posto LE PERSONE e poi il resto.
Angela

***

Perché spero che il 25 ottobre sia una grande festa dove si possa brindare.
Fabio

***

Perché l’Italia ha un estremo bisogno di una forza politica riformista, seria, onesta e noi crediamo che nel PD ci siano politici che hanno questi requisiti!
Fiorella e Mauro

***

Perché è uno straordinario momento di democrazia…..Perché credo nel PD, nei suoi valori: libertà, uguaglianza, rispetto……Perché desidero un futuro migliore!
Giuliana

***

Perché desidero che il Partito cominci a lavorare con un’unica voce, senza correnti, senza fondazioni, senza dualismi.
Gerardo

***

Ci tengo perché credo nel PD. Ci tengo perché l’Italia ha bisogno di ciascuno di noi!
Domenico

***

Perché ho di nuovo speranza che si possa essere di nuovo uniti verso uno stesso scopo
Daniela

***

Perché bisogna avere il coraggio di provare a cambiare il sistema politico italiano.
Stefania

***

Perché sono felice di essere da questa parte.
Maria Rosaria

***

Perché voglio svegliarmi il 26 ottobre con la certezza di un partito finalmente forte, unito e deciso. ora e sempre Partito Democratico. io ci credo e voi?
Giampiero

***

Perché mi auguro che il nostro futuro segretario dia una svolta significativa al nostro Partito.
Lorena

***

Perché è tempo di impegno per una Repubblica governata per il bene comune.
Carmine

***

Perché voglio un vero partito democratico, di sinistra e laico.
Ferruccio

***

Le primarie rappresentano il più importante strumento di espressione individuale a nostra disposizione: perché non approfittarne? La sfida più importante sarà quella di creare una nuova identità di partito che sia sintesi delle diverse provenienze e posizioni. Fatevi promotori della partecipazione al voto del 25 Ottobre!
Erica

***

Per unire, non dividere. Ricostruire la fiducia, non creare la paura. È questa la filosofia che ci divide dal centro destra.
Renato

***

Perché al Pd ci tengo.
Cesare

***

Perché sono di sinistra.
Monica

***

Andrò a votare alle primarie perchè spero in un futuro migliore per mio figlio, perchè vorrei che crescesse in una società dove ci siano libertà di espressione, tolleranza e rispetto reciproco, diritti alla salute e all’istruzione e meno disparità. Abbiamo bisogno di un leader che scuota gli animi ai rassegnati e rinvigorisca gli assopiti!
Eleonora

***

Perché se non vogliamo che tutto rimanga come è, occorre che tutto cambi!
Greta

***

Voto alle primarie per cambiare il PD e cambiare l’Italia.
Laura

***

Voto perché spero nel cambiamento e il voto alle primarie non è solo che l’inizio!

***

Perché credo in un mondo migliore, fatto di persone perbene, un mondo dove indistintamente possano vivere tutti, nel rispetto delle regole.
Sergio

***

Voterò PD, perché sono fermamente convinta che la gente abbia bisogno di un Partito in grado di portare avanti gli interessi di tutti. Gli interessi di quella parte reale del Paese che lotta tutti i giorni con una politica che oramai non rispecchia più la popolazione. In questo momento storico e politico c’è bisogno di una personalità forte e con esperienza. Non possiamo rischiare di andare alla deriva.
Eleonora

***

Verremo a votare alle primarie perche’ riteniamo il PD l’unico partito riformista e democratico di tutta la politica italiana.
Remo

***

Il 25 ottobre ci saremo tutte e due come sempre con la speranza che ciò che è successo nelle scorse settimane sia servito ai nostri dirigenti a capire che si debbono dare una smossa ma non favorendo il nano malefico ma rimettendosi alla testa del corteo delle nostre coscienze che ancora funzionano a dovere ed hanno diritto al rispetto e soprattutto hanno diritto ad ESSERE ASCOLTATE e MESSE IN ATTO.
Patty

Condividi