università | ricerca

Università, Pd: mancata convocazione Cnsu è lesione diritto studenti Ghizzoni: Gelmini non chiuda porta in faccia a studenti

“La mancata operatività dell’organismo di rappresentanza degli studenti universitari (il Cnsu) rappresenta una grave lesione dei loro diritti. Il ministro Gelmini dovrebbe intervenire immediatamente anche perché, in questa delicata fase, non garantire la funzionalità dell’organo di rappresentanza dei protagonisti del mondo universitario vuol chiudere la porta in faccia ai loro contributi”. Così la capogruppo in commissione cultura della Camera, Manuela Ghizzoni che rende noto di aver presentato una interrogazione parlamentare al ministro per l’Istruzione, Mariastella Gelmini per sollecitare l’immediata convocazione del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) visto che, a tre mesi dal decreto ministeriale che ha dato ufficialità alla sua nuova composizione, il nuovo organo non è stato ancora convocato.

Condividi