università | ricerca

Università: Ghizzoni (PD), da audizioni bocciatura riforma Gelmini

“Il ministro Gelmini non nasconda la testa sotto la sabbia e tenga conto della pioggia di critiche che le tante associazioni hanno rivolto alla ‘sua’ riforma universitaria”. E’ quanto ha dichiarato il capogruppo Pd nella commissione Cultura della Camera, Manuela Ghizzoni. “Sostanzialmente tutte le associazioni ascoltate oggi dalla VII commissione di Montecitorio hanno criticato duramente il provvedimento – ha spiegato – perche’ pervaso da una logica centralista e burocratica e che certo non serve a risolvere i veri problemi del sistema universitario italiano”.

“Il Pd condivide queste critiche e chiede al governo di ribaltare completamente l’approccio sinora seguito – ha proseguito – Il dramma delle universita’ nasce dal sottofinanziamento dovuto ai ripetuti tagli di questo governo, per cui, per sgomberare il campo da qualsiasi equivoco chiediamo di rifinanziare subito le universita’ e solo dopo pensare alle necessarie riforme. Il contrario e’ solo un ricatto – ha concluso il capogruppo Pd nella Commissione Cultura della Camera – per ottenere il consenso di quegli atenei che si trovano con l’acqua alla gola”.

Condividi