comunicati stampa, scuola | formazione
Lascia un commento

Dl Imu-Cig: Boccia (Pd), via libera a emendamento Coscia per personale scuole enti locali

Primo passo per superare criticità manovra Fornero per esodati di tutto il comparto. La commissione Bilancio, dopo la sospensione della discussione in Aula sul Dl IMU-Cig, è intervenuta modificando il parere del governo e dando il via libera all’emendamento dell’on. Coscia in base al quale i contratti di lavoro nella scuola degli Enti locali – sottoscritti per esigenze temporanee e sostitutive per il personale educativo e scolastico di asili nido e scuole d’infanzia – possano essere prorogati o rinnovati fino al 31 luglio 2014.
“In questo modo – spiega il presidente della Commissione, Francesco Boccia – è stato di fatto ristabilito il concetto che l’anno scolastico (per il momento degli enti locali) termina secondo il calendario dei tempi della scuola e non secondo l’anno solare. L’emendamento riguarda esigenze temporanee o sostitutive ma rappresenta un primo passo verso la risoluzione di alcuni nodi contenuti nella manovra previdenziale dell’ex ministro Fornero relativi alla scuola statale e sollevati dal Comitato 96: la norma Fornero prevede infatti, del tutto erroneamente, pensionamenti a gennaio anziché settembre. La questione è oggetto di una specifica proposta di modifica avanzata dalle colleghe Gnecchi e Ghizzoni della quale si sta già occupando la Commissione lavoro”, conclude Boccia.

Condividi

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz