attualità, partito democratico

Francesco Pigliaru è il nuovo governatore della Sardegna

“Ho appena telefonato a Francesco Pigliaru nuovo Presidente della Regione Sardegna. #cominciamoildomani”. Lo ha scritto Matteo Renzi su twitter, quando a oltre metà dello spoglio si profila una netta affermazione del candidato di centrosinistra, che si attesta al 43,16% dei voti contro il 38,57% di Cappellacci.

E anche il Governatore uscente ha chiamato l’avversario, facendo gli auguri al nuovo presidente della Regione Sardegna.

L’affluenza definitiva è stata del 52,2% degli aventi diritto.

*****

“Lo straordinario risultato di Francesco Pigliaru è il frutto del grande lavoro del Pd sardo e il segno di un cambiamento importante per l’isola e per il Paese. Un successo costruito tra la gente, nel territorio, con il vento della novità che viene dal nuovo Pd di Matteo Renzi. Non sfugge a nessuno il significato politico più generale di questa prova per la quale ringrazio i militanti, gli elettori, i volontari e tutto il partito che ci ha creduto fino in fondo”. Così Lorenzo Guerini, portavoce segreteria del Partito Democratico.

Per Luca Lotti, responsabile Organizzazione del Partito Democratico, “la grande vittoria in Sardegna di Francesco Pigliaru suggella una nuova stagione per il Partito democratico sardo e nazionale. Ringrazio il candidato, la sua squadra, il Pd dell’Isola, tutti i volontari e i militanti, gli elettori che hanno creduto a un risultato che fino a qualche settimana fa sembrava impossibile. Abbiamo lavorato a testa bassa in poche settimane per consentire al Pd sardo di lasciarsi alle spalle la stagione di Cappellacci e ritrovare orgoglio, unità ed entusiasmo. Si è cambiato verso in Sardegna, si sta cambiando verso in Italia, a dimostrazione di un ritrovato protagonismo dei democratici”.

www.partitodemocratico.it

Condividi