comunicati stampa, memoria

Festa Carpi, Gero Grassi “Incompleta la verità sul caso Moro”

Il vice-presidente del Gruppo Pd alla Camera ne parlerà sabato 19 luglio a Carpi
Dopo le rivelazioni dell’ex ispettore di polizia Enrico Rossi è tornato di attualità il caso Moro e le sue verità mai del tutto raccontate. Sabato 19 luglio sarà alla Festa Pd in corso a Carpi il vice-presidente del gruppo Pd alla Camera Gero Grassi, uno dei promotori della nuova Commissione Bicamerale d’inchiesta sul rapimento e l’uccisione dell’ex presidente Dc. All’incontro pubblico dal titolo “Chi e perché ha ucciso Aldo Moro” prenderanno parte anche i deputati carpigiani del Pd Manuela Ghizzoni ed Edoardo Patriarca. Inizio alle ore 21.00.

“Tentare di ricostruire una nuova versione dei fatti per capire chi ha tramato per ottenere la morte di Aldo Moro”: il vice-presidente del Gruppo Pd alla Camera dei deputati Gero Grassi sarà a Carpi sabato prossimo per parlare dell’indagine, mai conclusa, sul rapimento e sull’omicidio dell’ex presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro, ufficialmente ucciso dalle Brigate rosse 36 anni fa. Dopo le recenti rivelazioni dell’ex ispettore di polizia Enrico Rossi che hanno dato nuovo corpo all’ipotesi che uomini dei servizi segreti fossero presenti al momento del rapimento di Moro con l’intento che nulla ostacolasse l’operazione dei terroristi, la creazione di una nuova Commissione d’inchiesta assume una nuova vitalità. “La mia determinazione nel riaprire il caso Moro – ha ribadito di recente l’on. Gero Grassi – e costituire nuovamente una Commissione Bicamerale per conoscere la verità sul rapimento e sull’omicidio di Aldo Moro è conseguenza della convinzione che la verità non sia ancora emersa del tutto”. L’ipotesi, in sostanza, suffragata anche dalle testimonianze di brigatisti come Alberto Franceschini, è che pezzi dei servizi segreti abbiano complottato perché Aldo Moro non riuscisse nell’intento, considerato all’epoca rivoluzionario, di portare il Partito comunista al Governo, anche se solo nella fattispecie di un suo appoggio esterno. Contrari sarebbero stati, all’interno, pezzi della Chiesa e della stessa Dc e, all’esterno, le principali superpotenze, Usa e Russia in primis. Di tutto questo il deputato Gero Grassi parlerà alla Festa Pd, in corso di svolgimento nell’area Zanichelli a Carpi, durante un incontro pubblico dal titolo “Chi e perché ha ucciso Aldo Moro – il racconto della vicenda del presidente Dc, rapito e ucciso dalle Brigate rosse, attraverso la lettura dei documenti di Stato”. Introducono l’iniziativa i deputati carpigiani del Partito democratico Manuela Ghizzoni ed Edoardo Patriarca. L’appuntamento è per sabato 19 luglio, alle ore 21.00.

Condividi