attualità, comunicati stampa

Sisma, parlamentari Pd “Fabbri come Salvini vittima di un colpo di sole” – comunicato stampa – 23.07.15

I parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari rispondono al consigliere regionale della Lega Nord Alan Fabbri che prova a comparare la situazione dei terremotati e quella dei profughi e arriva a “consigliare” ai parlamentari Pd, le cui richieste sono state accolte solo in parte dal Governo, di lasciare. “Salvini ha sparato la bufala sui condizionatori, Fabbri lo rincorre – dicono i parlamentari Pd – evidentemente sono entrambi vittime delle alte temperature di questi giorni”. Ecco la loro dichiarazione:

“Ci dispiace che dopo Salvini anche Fabbri sia stato vittima dell’ondata di calore che sta attanagliando il Paese. Prima la bufala sulla tassa sui condizionatori sparata da Salvini e ora Fabbri che straparla sulle zone terremotate dimenticando due cose: che sulle Zone franche urbane è stato grazie al Pd e a questo Governo che si è raggiunto un importante risultato per le piccole imprese dei centri storici, e che nel Comitato istituzionale, riunitosi ieri, la Regione Emilia-Romagna ha fornito risposte e date sui problemi che riguardano chi ancora è ospitato nei MAP. Come ci ripetono in questi giorni gli esperti, consigliamo pertanto a Fabbri di non rimanere esposto al sole nelle ore più calde, di bere molto, e nel caso di usare la borsa del ghiaccio per ridurre la temperatura corporea e recuperare la lucidità necessaria prima di aprire bocca. Per la cronaca la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza noi l’abbiamo portata a casa fino alla fine del 2016. La Lega Nord con i suoi parlamentari cosa ha ottenuto? Forse stavano scrivendo l’emendamento sulla tassa sui condizionatori…”.

Condividi