Chi sono

foto Antonio Tomeo e Dante Farricella

Chi sono? Eccomi, mi presento.

Sono nata nel 1961; sposata con Carlo. Sono ricercatrice in storia medievale presso la facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Bologna.

La mia passione per la politica è iniziata con l’impegno nel volontariato sociale e culturale.

Quando?

Negli anni ’80 nel Comitato di gestione dei consultori familiari di Carpi e, successivamente, nel locale Circolo Gramsci.

Sono stata consigliera comunale a Carpi e, dal luglio 2004, assessore alle Politiche culturali e al Progetto memoria, carica che ho ricoperto fino alla candidatura per le elezioni politiche 2006.

Nel 2006 sono stata eletta per la prima volta alla Camera dei deputati e sono entrata nella VII Commissione, Cultura, scienza e istruzione, ricoprendo l’incarico di capogruppo del PD.

Tale ruolo mi ha permesso di coordinare l’articolata attività del gruppo in merito alle molte competenze che attengono alla commissione: scuola, università e ricerca, editoria, sport, informazione, beni culturali.

Nelle elezioni politiche del 2008, sono stata rieletta alla Camera. Così come nelle elezioni politiche del 2013. Nel 2012, sono stata anche Presidente della Commissione Cultura e Istruzione della Camera.

Perchè mi dedico nel lavoro della Politica?

Perchè sono convinta che il sapere, l’istruzione e la formazione siano le risorse decisive per lo sviluppo sociale, civile ed economico del nostro Paese.

E poi per far sentire la voce del territorio e della periferia presso le istituzioni centrali e per dare risposte alle esigenze locali, offrendo alla politica nazionale l’esempio del buon governo, del senso civico e dell’etica del fare che caratterizzano le nostre comunità.

Altre domande?

Le aspetto qui, in questo mia casina digitale!

 

Condividi