comunicati stampa

Elezioni: dal mondo tanti messaggi per il PD

Da Zapatero e Brown alla Bachelet

“Anche se domenica e lunedì sono gli italiani a scegliere il futuro governo, è utile sottolineare il sostegno al Partito democratico e a Walter Veltroni ricevuto da molte parti dell’Europa e del mondo”: lo ha dichiarato il
responsabile Esteri del Pd Lapo Pistelli nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sede nazionale del Partito democratico, per annunciare i numerosi messaggi di sostegno alla candidatura di Walter Veltroni, giunti dai leader politici europei e internazionali.

“Il leader Pdl – ha proseguito Pistelli – ha raccontato molte volte che la politica estera era la cosa che gli riusciva meglio, ma così non sembrerebbe a leggere i moltiautorevoli editoriali stranieri che hanno commentato con preoccupazione o ironia il suo possibile ritorno a Palazzo Chigi. Sull’altro fronte, invece, registriamo il calore dei molti messaggi ricevuti, l’attesa per un nuovo ruolo italiano in Europa e nel mondo e l’intenzione di stabilire rapporti duraturi, ben al di là del semplice sostegno elettorale”.

Tra i tanti messaggi, hanno scritto al candidato premier del Partito democratico: il Presidente del Cile Michelle Bachelet, quattro primi ministri europei: Josè Luis Zapatero (Spagna); Gordon Brown (Inghilterra); Alfred Gusenbauer (Austria); Josè Socrates (Portogallo); i Presidenti dell’internazionale socialista e dell’internazionale liberale, George Papandreu e John Alderdice e i Presidenti del Pse e del Eldr Poul Nyrup
Rasmussen e Annemie Neyts; il presidente della delegazione del Pse al Parlamento europeo Martin Schulz; il Presidente del Partito democratico europeo Francois Bayrou; Segolene Royal, esponente di spicco del Partito Socialista francese, l’intellettuale Bronislaw Geremek, oltre a molti altri leader di partito.

Condividi