Giorno: 9 aprile 2008

“La notte bianca del Web” con Ghizzoni e Pastore

Domani, dalle 23.30, Manuela Ghizzoni e Leonardo Pastore risponderanno alle domande provenienti dalla video chat del sito internet www.pdcarpi.it   “La notte bianca del web” sbarca anche a Modena. Dopo i riusciti appuntamenti organizzati sulla rete da Walter Veltroni e Dario Franceschini, anche Modena sperimenta questo nuovo linguaggio della campagna elettorale. Domani, giovedì 10 aprile, dalle 23.30 in poi, l’onorevole Manuela Ghizzoni e Leonardo Pastore, entrambi candidati alla Camera, risponderanno a domande e sollecitazioni in una video chat organizzata dal sito internet www.pdcarpi.it e trasmessa on line da tvpdcarpi. I due candidati  del Partito Democratico occuperanno la postazione organizzata nel PDCamper parcheggiato all’ingresso del locale Vibra di Modena, dove si terrà la festa dedicata agli studenti “Fuori Classe”. L’iniziativa è stata pubblicizzata attraverso sms, banner e e-mail.  Per informazioni o contatti http://www.pdcarpi.it/?page_id=321.

Lettera di Veltroni ai giovani

“Cara amica, caro amico, sono Walter Veltroni, candidato Presidente del Consiglio del Partito democratico alle elezioni del 13 e 14 aprile. Ti scrivo sapendo bene che forse può esserci, da parte tua, una certa diffidenza nei confronti della politica. Lo capisco. Nel nostro Paese la politica, per troppo tempo, è apparsa chiusa e autoreferenziale, incapace di ascoltare e di parlare alle persone, di affrontare le molte questioni aperte della nostra società. In questa chiusura, in questa distanza, c’è anche la difficoltà di coinvolgere le giovani generazioni. Di capirne a fondo le ansie, i problemie le tante speranze. Oggi io, e il Partito democratico, vogliamo cominciare esattamente da qui, perché è inimmaginabile pensare al futuro dell’Italia senza mettere al primo posto i giovani italiani. Parlare a questa generazione significa avere, insieme, la forza dei grandi sogni e la concretezza necessaria a misurarsi con i problemi di ogni giorno. Vogliamo provare, assieme a tutti voi, a rendere scuola e università luoghi in cui ciascuno abbia il massimo delle opportunità. Vogliamo combattere la precarietà sul lavoro, quella precarietà …

«Un impegno di lealtà repubblicana». Veltroni incalza Berslusconi sulla lealtà Repubblica.

Dopo la sparata di Bossi sui fucili, Walter Veltroni ha preso carta e penna ed ha scritto una lettera a Silvio Berlusconi. Di seguito, il testo e il commento di Berlusconi. Caro Berlusconi, mi rivolgo a lei perché penso si debba condividere, da italiani prima ancora che da candidati alla guida del Paese, una sincera preoccupazione, resa tale da recenti atti e dichiarazioni politiche. E perché credo sia giusto e doveroso assumere, di fronte al popolo italiano, a tutti i cittadini, un impegno di chiarezza su alcune grandi questioni di principio, questioni che chiamerei di lealtà repubblicana. Non penso ovviamente agli aspetti legati ai nostri programmi di governo. Questi sono, e devono essere, distinti e alternativi, lasciati al libero confronto politico, come avviene nelle grandi democrazie. Saranno gli italiani a giudicare la bontà delle nostre proposte, la loro concretezza, la loro attuabilità. E chi guadagnerà un solo voto in più, è la mia convinzione che voglio ribadire ancora una volta, avrà il compito e l’onore di governare l’Italia, sulla base proprio del suo programma. L’impegno …