università | ricerca

Festa Democratica dell’Unione Terre d’Argine

Dal 26 giugno, fino al 26 luglio,in zona piscine, musica, incontri, dibattiti e gastronomia. L’inaugurazione prevista per domani, alle ore 19.30. Concerto dei Mojo dalle ore 22

Torna la “Festa Democratica dell’Unione Terre d’Argine”. Da domani, venerdì 26 giugno, fino al 20 luglio, in zona piscina, si susseguiranno appuntamenti con la politica, la musica, i giochi e la buona cucina. A inaugurare la festa, alle 19.30, saranno Manuela Ghizzoni, parlamentare del Pd; Davide Dalle Ave, coordinatore Pd zona Terre d’Argine; Stefania Zanni, sindaco di Campogalliano; Enrico Campedelli, sindaco di Carpi; Luisa Turci, sindaco di Novi; Giuseppe Schena, sindaco di Soliera. Ad accompagnare l’evento sarà la Filarmonica della Città di Carpi. Sul palco della collina, alle ore 22, concerto dei Mojo. Nell’area Festa, a partire dalle 20, ludoteca per bambini dai tre anni; all’Isola Rossa, alle 21.30, balli latino americani in collaborazione con il Circolo Arci Guerzoni.

“Con questa festa – spiega il coordinatore di zona Davide Dalle Ave – ci proponiamo di parlare con il territorio, di coinvolgere passioni e fare approfondimento e dibattito politico. Al lavoro volontario di tante donne, tanti uomini e dei giovani, impegnati in questo mese, va innanzitutto il nostro ringraziamento”.

All’interno della festa saranno presenti sei ristoranti (Terrazza Mediterranea; Tradizionale Terre d’Argine; Osteria; Pizzeria; Falò; Messicano); due servizi bar (Kalinka e Centrale); servizio Kebab; libreria; nursery; spazio giochi e animazioni per bambini; tabaccheria; lo spazio volontariato; luna park; l’arena degli spettacoli; mercato commerciale; sala conferenze; pesca e l’angolo dei bomboloni e gelati. Tutti gli spazi sono al coperto e gli spettacoli che verranno offerti saranno gratuiti.

[email protected], 25 giugno 2009