comunicati stampa

Scuola: On. Ghizzoni: “Trasformare scuole in fondazioni? Proposta Gelmini è fuori luogo”.

“La scuola è già autonoma e la sua autonomia va sostenuta, garantita ed anzi ampliata, ma non certo trasformando le istituzioni scolastiche in fondazioni. Quella del ministro è una proposta del tutto fuori luogo”. Così la capogruppo del Pd nella commissione Cultura della Camera, Manuela Ghizzoni, nel giorno dell’avvio della discussione parlamentare della riforma scolastica, boccia categoricamente la proposta del ministro Gelmini di trasformare le scuole in fondazioni.

“L’autonomia scolastica – prosegue Ghizzoni – fa sì che le scuole siano inserite nel sistema nazionale di istruzione pubblica. La trasformazione in fondazioni sarebbe una forma di privatizzazione delle scuole che le farebbe, di fatto, dipendere dai diversi interessi privati”.

“Questa proposta – conclude Ghizzoni – non può essere certo condivisa dal Pd che, al contrario, vuole la piena valorizzazione della scuola pubblica di qualità, per tutti e che non lascia indietro nessuno”.

Condividi
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Manuela Ghizzoni
Member

Appunto, diverso.
L’approvazione dell’emendamento non pregiudica l’attribuzione di incarico ai tecnici laureati, che rientra nella disposizione del comma 2 art. 23.

Leonello Mattioli
Ospite

Tema diverso: Tristo quel prete che non si ricordò di essere stato chierichetto. Tanto per capirci, grazie della modifica apportata all’art.23 della L. Gelmini.
A nome dei laureati tecnici delle Università.

A. Martelli
Ospite

Off-Topic
Onorevole Ghizzoni, la ringrazio di cuore per la battaglia che sta portando avanti anche a nome di noi non strutturati universitari (ora sono assegnista al termine del 2°anno, laureata nel 2003 ho alle spalle dottorato, borse e master ed essendo nata nel ’78 faccio parte di quella generazione nata alla fine degli anni ’70 che l’attuale governo sta cercando di estromettere dal possibile reclutamento universitario). I suoi emendamenti, e le ultime vittorie riportate alla camera, sono le nostre uniche speranze. Perfavore mantenga la sua linea anche per noi.

Andrea
Ospite
Cara onorevole, la proposta di trasformare le scuole in fondazione le esporrebbe al rischio degli interessi dei privati, come lei ha affermato: infatti, prospettando l’inserimento dei privati nei comitati di valutazione per la qualità degli istituti e per l’assunzione diretta ipotizzata dei docenti da parte dei singoli dirigenti scolastici si aprirebbe facilmente la strada ai clientelismi. Inoltre, altro fatto da considerare è che la realtà economica e il tessuto sociale sono fortemente differenti in Italia nelle singole province: le fondazioni sarebbero più facilmente attuabili nel Nord Est industrializzato, più difficili da realizzare nelle regioni con diffuse aziende artigianali di piccola… Leggi il resto »
Manuela Ghizzoni
Member
Attenzione Manuel, hai preso fischi per fiaschi!!!! Mi spiego: nell’iter parlamentare un provvedimento, come il Decreto legge 112, è accompagnato da un relatore, cioè un deputato di maggioranza che in commissione (e poi in aula) ne illustra i contenuti normativi e redige un parere conclusivo, che propone al voto favorevole della commissione. Quando si tratta di un provvedimento particolarmente importante, l’opposizione presenta un proprio parere, alternativo a quello di maggioranza. Nel caso del Decreto 112 ho presentato come prima firmataria, in quanto capogruppo, il parere alternativo. Le firme che seguono il mio nome non sono tutte quelle dei deputati PD… Leggi il resto »
manuel
Ospite
la ringrazio per quel che fa per la scuola onorevole Ghizzoni purtroppo molti suoi colleghi non sono del suo parere io qui a mestre ho parlato con gente del pd, di cui non faccio il nome, che sono favorevoli ai tagli e non sono pochi come la mettiamo? Cordiali saluti P.S. conosco il testo della sua proposta in commissione cultura: Mercoledì 9 luglio 2008 CAMERA DEI DEPUTATI – XVI LEGISLATURA Resoconto della VII Commissione permanente (Cultura, scienza e istruzione) ALLEGATO 5 DL 112/08: Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la… Leggi il resto »
Manuela Ghizzoni
Member
Pubblichiamo un commento alle dichiarazioni dell’On. Ghizzoni preso da pd network: SCUOLA PUBBLICA…O PRIVATA…? contributo inviato da cesare pisano il 12 settembre 2008 Manuela Ghizzoni, capogruppo PD nella commissione cultura alla camera si è decisamente opposta alla trasformazione delle scuole pubbliche italiane in fondazioni. La trasformazione in fonfazione delle scuole avrebbe un significato preciso, che toglierebbe la scuola allo stato per affidarla ai soliti gruppi privati, che la gestirebbero secondo i parametri in uso nelle società capitaliste: inseguire il profitto e attenersi scrupolosamente a tutti quegli interessi privati che soggiacciono ad una struttura, come la fondazione, basata su capitali privati.… Leggi il resto »
Fabio Milito Pagliara
Ospite
Fabio Milito Pagliara

Caro Onorevole,

concordo pienamente con l’intenzione di salvaguardare la scuola statale che è l’unica a poter essere davvero democratica, laica e utile alla società.
Ma c’è un problema la scuola pubblica (a seguito della legge sulle paritarie) è composta da scuola statale e scuole private parificate, per cui il PdL avrà gioco facile a dire che il privato è già presente nella scuola pubblica

cordiali saluti

Fabio Milito Pagliara

wpDiscuz