partito democratico

“Il voto a Pattuzzi per garantire sicurezza a Sassuolo”

L’appello del Partito democratico in vista del ballottaggio del 21 e 22 giugno.
Il Partito democratico di Sassuolo rivolge un sentito ringraziamento a tutti gli elettori e le elettrici che hanno espresso la loro fiducia a Graziano Pattuzzi. Il Pd è il primo partito a Sassuolo con il 33,85 per cento dei voti. Questa è la dimostrazione della validità del progetto politico riformista portato avanti per governare la città.

Importante è il risultato raggiunto dal candidato sindaco Graziano Pattuzzi e dalla coalizione che lo ha sostenuto che ha raggiunto il 45,54 per cento dei voti ed è prima davanti al candidato della destra. La destra passa dal 47,08 per cento delle elezioni europee al 44,22 per cento delle comunali con un vistoso meno 2,86 per cento.

Domenica 21 e lunedi 22 giugno si terrà il ballottaggio per eleggere il sindaco di Sassuolo. Pattuzzi ha dimostrato coi fatti di essere un sindaco capace, competente e che vive tra la gente. Il suo impegno sui temi della sicurezza, della legalità, del risanamento dei quartieri degradati svolto in questi anni continuerà in modo incisivo anche nei prossimi anni. Così come continuerà l’impegno a fianco dei lavoratori e delle famiglie, delle piccole medie imprese colpite dalla crisi e per rilanciare il distretto della ceramica e l’economia della città.

La città in questi anni è migliorata nella viabilità, nel verde, nei servizi scolastici e sanitari, nello sport. Il Pd si è impegnato e si impegnerà in Consiglio comunale e nella città perchè Sassuolo sia sempre di più una città sicura e moderna, una città per i giovani e per le donne, una città del talento, della creatività. Perchè questo impegno possa proseguire è necessario che Graziano Pattuzzi venga riconfermato sindaco.

Il Pd si rivolge, quindi, un appello a tutti gli elettori perchè il 21 e 22 giugno votino Graziano Pattuzzi sindaco e gli affidino il compito di continuare l’opera intrapresa in questi anni per garantire sicurezza e serenità a Sassuolo.
[email protected]