attualità, scuola | formazione

Legge di stabilità: Bersani, ci sono cose da aggiustare

Pier Luigi Bersani ha messo in guardia sulla necessita’ di aggiustamenti alla legge di stabilita’, sicuramente su due punti centrali come scuola e sanita’. “Credo che ci siano cose da aggiustare”, ha detto il segretario del Pd arrivando ad un incontro con le associazioni a Roma. “Sono preoccupato di due cose – ha spiegato – la prima e’ la sanita’ e credo ci sia da dare una occhiata molto precisa agli effetti che provocheranno i tagli. Poi c’e’ la scuola. temo di non sbagliare dicendo che sotto la parola ‘ingegnerizzazione’ ci sia il taglio di 6.300-6.400 posti di lavoro”.
Dunque, ha insistito, “su questi punti vogliamo chiarimenti e siamo pronti ad intervenire per delle correzioni”.

agenzia Agi

2 Commenti

    I commenti sono chiusi.