scuola | formazione

Scuola, “L’impegno del Pd contro i tagli del governo”

Venerdì 27 marzo iniziativa pubblica a Sassuolo con l’on. Manuela Ghizzoni

“Per una scuola di qualità contro i tagli del governo” è il titolo dell’iniziativa che si terrà venerdì 27 marzo, alle ore 20.30, nella Sala Biasin di Sassuolo. All’incontro, a cui parteciperà l’on. Manuela Ghizzoni, capogruppo Pd nella commissione Istruzione e Cultura della Camera, sono stati invitati insegnanti, genitori, studenti.

“ Il nostro intento – spiega Sonia Pistoni, coordinatrice del forum scuola del Pd – è quello di condividere insieme ai sassolesi le proposte per una scuola di qualità e capace di rispondere alle domande di una società in cambiamento. Le scelte compiute dal governo della destra – aggiunge – sono andate in direzione opposta: tagli alle risorse che generano scuole piene di debiti, supplenze non retribuite, rischi sul regolare svolgimento delle lezioni , precariato per gli insegnanti e risorse inadeguate per la messa in sicurezza e la costruzione di nuove scuole”.

Il Comune di Sassuolo in questi anni ha investito 15 milioni di euro per costruire la nuova scuola materna di Madonna di Sotto e mettere in sicurezza le altre scuole. Con la Provincia è stato realizzato il primo stralcio del Liceo Formiggini all’interno del nuovo e moderno polo scolastico. Importanti interventi sono stati realizzati alle scuole Levi, Vittorino da Feltre, Pascoli, Bellini e scuola dell’infanzia S.Anna. Il Comune di Sassuolo ha stanziato più di 2 milioni di euro nel 2008/2009 per garantire il diritto allo studio: trasporto scolastico, mensa e sostegno educativo assistenziale agli alunni in situazione di handicap.

“Il patto per la scuola – precisa Sonia Pistoni – stipulato nel 2006, con tutti gli stitut di base, si è dimostrato un ottimo strumento per erogare in modo equilibrato alle scuole del territorio, realizzando progetti di riqualificazione e integrazione scolastica – conclude – sono state tante le proposte concrete per garantire una scuola di qualità che punta sull’educazione e la formazione della società di domani”.

[email protected]