comunicati stampa, pari opportunità | diritti, scuola | formazione

Approvata la Legge sulla dislessia. Soddisfazione dell’On. Ghizzoni, relatrice del provvedimento

La Camera ha approvato all’unanimità la legge sulla dislessia. Ora l’iter della legge prosegue al Senato. Soddisfazione è stata espressa dall’on. Manuela Ghizzoni (Pd), relatrice del provvedimento e presentatrice di una proposta di legge. Ecco la sua dichiarazione. «Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione all’unanimità della nuova legge sulla dislessia e sui disturbi specifici d’apprendimento. L’ampia condivisione del testo e il finanziamento di ben 2 milioni di euro per la formazione del personale scolastico sono certamente una buona notizia per le famiglie dei ragazzi con Dsa. Adesso l’iter legislativo proseguirà al Senato dove ci auguriamo si possa arrivare rapidamente all’approvazione definitiva. L’obiettivo è quello di dare risposte a migliaia di bambini con difficoltà specifiche di apprendimento nella lettura, nella scrittura e nel calcolo. Stiamo parlando di una realtà molto numerosa che rappresenta tra il 3 e il 5 per cento degli alunni in età scolare ai quali per troppo tempo è stato precluso, se non contrastato, il diritto allo studio, al successo scolastico e ad un apprendimento appagante. Auspichiamo inoltre che lo stanziamento a favore della formazione venga stabilizzato all’interno del bilancio dello Stato, sarebbe una misura importante per individuare precocemente i segnali della Dsa e mettere in campo strategie didattiche, metodologiche e valutative adeguate».

1 Commento

  1. alessandra zapparoli dice

    vorrei tanto che mio figlio potesse gridare di soddisfazione.
    speriamo non sia il solito specchietto per le allodole
    e gli insegnanti diventino realmente sensibili al problema e ricevano una preparazione adeguata a gestire alunni che solitamente presentano QI tanto alti da essere imbarazzanti, ma vengono considerati ancora oggi pigri e poco disponibili

I commenti sono chiusi.